Dubbi e domande: Coordinazione genitoriale

Molto spesso come Coordinatore genitoriale mi trovo di fronte a dubbi e domande molto importanti riguardanti questo metodo.

1.Il giudice può imporre la coordinazione genitoriale?

2. Che tipo di rapporto c’è tra genitori e coordinatore genitoriale?

3. Il coordinatore è anche un ausiliario del giudice?

Il giudice non può imporre la coordinazione genitoriale, deve essere un accordo tra gli avvocati che spiegano l’importanza di questa figura e del metodo nella gestione del conflitto.

Il coordinatore genitoriale deve essere scelto dalla coppia genitoriale, in quanto la libertà di scelta del professionista crea empatia e volontarietà nel percorso; la coppia genitoriale è invitata a firmare un contratto nel quale saranno presenti diritti e doveri delle parti.

Il coordinatore non è un ausiliario del giudice, non è un CTU; non può quindi incidere sulla cornice giuridica.

Avvocato. Simona Ferlin

Segui www.coordinazionegenitoriale.eu per altri video.

Top